EUCOOKIELAW_BANNER_TITLE

Grazie agli insegnamenti tradizionali di recupero dell’anima del buddismo Bön tibetano, Tenzin Wangyal ci offre una guida pratica per superare qualunque sensazione di disconnessione e insoddisfazione, e risvegliare la creatività, l’allegria e il senso di tranquillità che sono innati in tutti noi.

Prova a ricordare o ad immaginare un momento della tua vita in cui ti sei sentito completo, soddisfatto, pienamente vivo e “a casa” in te stesso. Immagina di poterti sentire così non solo di tanto in tanto, ma per la maggior parte del tempo.

In questo libro, l’insegnante di meditazione Tenzin Wangyal illustra potenti pratiche che ti aiuteranno a connetterti profondamente con la tua natura autentica e a guarire la tua anima, affinché tu possa condurre una vita più gioiosa e appagata.

Le tecniche presentate dall’autore se praticate quotidianamente possono aiutarti a:

Superare le difficoltà che la vita vi pone
Sentirti più coinvolti e produttivi nel lavoro
Rivitalizzare le vostre relazioni personali e professionali
Far svanire le emozioni negative e coltivare qualità positive
Portare felicità e benessere agli altri
Sperimentare la guarigione su tutti i livelli, fisico, emotivo ed energetico

Ritrova le parti mancanti della tua anima! Questo libro offre pratiche in grado di recuperare l’anima e di guarire le persone malate.

“In un momento in cui abbiamo perduto la nostra anima collettiva e quella personale, Tenzin Wangyal ci offre una bussola infallibile per ritrovare il nostro sé originale e integro. Leggete questo libro e trovate la vostra strada per fare ritorno alla salute e alla pienezza!”.
Alberto Villoldo, Autore di One Spirit Medicine

INDICE

Hanno detto del libro…
Prefazione
Introduzione

Che cos’è l’anima?
Cause della perdita dell’anima
Una via verso la guarigione
Il miglior rimedio
Meditazione terapeutica

Capitolo 1
OSSERVARE LA PROPRIA VITA DA VICINO

Tempo per l’autoriflessione
Osservate la vostra vita personale
Osservate la vostra vita familiare
Osservate la vostra vita lavorativa
Osservate il vostro rapporto con la natura
I cinque elementi
La vostra relazione con la terra
La vostra relazione con l’acqua
La vostra relazione con il fuoco
La vostra relazione con l’aria
La vostra relazione con lo spazio
Riflettere sull’elemento che si ha troppo in abbondanza
Il passo successivo: impegnarsi a cambiare

Capitolo 2
RECUPERARE DALLA NATURA

Radici tibetane
Prendere appuntamento con gli elementi
Prendere le tre famose pillole
Aprire il cuore e la mente con gratitudine e compassione
Recuperare le essenze degli elementi
Aprirsi a una saggezza più profonda

– Pratica autoguidata –
Recuperare dalla natura

Capitolo 3
RECUPERARE RIFUGIANDOSI DENTRO DI SÉ

Il rifugio dello spazio sacro illimitato
Il rifugio dell’infinita consapevolezza
Il rifugio del calore genuino
La ricchezza del rifugio interno
Recuperare dal rifugio interno
Il vostro rifugio più sicuro
Al di là dell’ego

– Meditazioni autoguidate –
Recuperare dal rifugio interno

Capitolo 4
RECUPERARE DALLE RELAZIONI

Dare l’esempio, non parlare
Connessioni inaspettate
Nutrire le qualità degli elementi
Condividere le qualità degli elementi
Dare spazio alla sofferenza
Quando le emozioni sono difficili
Dissolvere l’identità del dolore

– Pratiche autoguidate –
Recuperare dalle relazioni

Capitolo 5
SUPERARE LA SOLITUDINE

Quando nasce la solitudine
Trovare l’amico dentro di sé

– Pratica autoguidata
Trovare l’amico dentro di sé

Capitolo 6
NUTRIRE IL PROPRIO ESSERE INTERIORE

Ricaricare la propria batteria
Avere fiducia
Un cambio d’abitudine
Calore spontaneo

– Meditazioni autoguidate –
Nutrire il proprio essere interiore

Capitolo 7
NUTRIRE IL PROPRIO CORPO FISICO

Una sola medicina per tutti i mali
Spostare l’attenzione
Il produttore del dolore
Dolore come apparenza: vedere con l’occhio della saggezza
Il potere del calore
Una pratica per la guarigione fisica

– Meditazioni autoguidate –
Nutrire il proprio corpo fisico

Postfazione
Note
Ringraziamenti
L’Autore

Guarire l’Anima – Tenzin Wangyal Rinpoche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *